Navigazione
· Home Page
· Forum
· Galleria Fotografica
· Catalogo Locomotori
· Downloads
· Articoli
· News
· Links
· Staff e Contatti
· Ricerca

· admin
Trasferita la E554 da Savigliano a Vado Ligure




Trasferita la E554 da Savigliano a Vado Ligure




Questa mattina è stata trasferita la E554 del museo Ferroviario Piemontese di Savigliano. Il trasferimento è stato effettuato dalla locomotiva Elettrica Storica E645-104 con 2 carri scudo e la D343-1030 sempre appartenente all'asset storico che è servita a manovrare le E554 dal museo di Savigliano alla stazione per poi agganciarla al convoglio.

Il trasferimento della E554 ripreso in pinea corsa nella stazione di Trinità-Benevagienna. Foto: Flavio Tecco

Il lavoro è iniziato stamattina, quando il treno NCLS 70615 è partito da Torino Smistamento Nord alla volta di Savigliano.
A Causa delle molteplici precedenze ai vari regionali nella linea è arrivato a Savigliano con un ora di ritardo.

Testa del treno NCLS70615 Torino Smistamento Nord-Savigliano appena superata Carmagnola. Foto Flavio Tecco

Coda del treno NCLS70615 con in primo piano la D343-1030, utilizzata per le manovre a Savigliano

A Savigliano le velocissime manovre per agganciare la E554.
Alle 10.55 è partito il convoglio NCLS70619 composto da E645-104, due carri scudo, la E554 da restaurare e la D343-1030.
La E554 era presidiata dagli addetti del museo ferroviario.
Il Convoglio ha proseguito alla velocità limite di 40 km/h (per la trifase in composizione) fino a Ceva, dove c'è stata la pausa pranzo.
Nel pomeriggio ripartirà alla volta di Savona e poi Vado Ligure Zona Industriale, dove verrà restaurata dalle officine Bombardier.

La coda del convoglio NCLS70619 Savigliano-Savona con in bella vista la E554 e la D343. Foto Flavio Tecco
La trifase la vedremo fra qualche anno di ritorno al Museo, dove campeggierà nella sua bellezza storica.

News e foto: Flavio Tecco






Pagina resa in 0.07 secondi! 16,241,928 visite uniche