Navigazione
· Home Page
· Forum
· Galleria Fotografica
· Catalogo Locomotori
· Downloads
· Articoli
· News
· Links
· Staff e Contatti
· Ricerca

· admin
Trasferimento Aln772-1033 Moretta-Savigliano




Trasferita la Aln772-1033 da Moretta a Savigliano



In una fredda mattinata del 19 Gennaio 2012 Ŕ stata trasferita dall' officina Metalmeccanica Moretta al Museo Ferroviario Piemonte la Aln772-1033 di proprietÓ del museo. Essendo non atta alla circolazione sulle linee RFI per la mancanza delle dovute autorizzazioni dell'Anfs, la "littorina" Ŕ stata trainata nel primo tratto da Moretta a Saluzzo (In modalitÓ di raccordo senza segnalamento) dalla locomotiva da manovra Kof III di proprietÓ GTT, nel rimanente tratto Saluzzo-Savigliano (Linea RFI) dalla Locotender T3 di proprietÓ del Museo, arrivata con un LIS Savigliano-Saluzzo nella prima mattina.


La Locotender T3 traina la Aln772 in uscita da Saluzzo. Foto: Piero Zitano

Le Manovre a Saluzzo si sono dilungate per oltre un'ora a causa di un deviatoio reso inutilizzabile dal Ghiaccio, essendo
quest'ultimo a comando manuale, (Serve a collegare la linea Cuneo-Savigliano alla Linea dismessa Saluzzo-Moretta) si Ŕ resa necessaria un'operazione di "sgongelamento".

La "Littorina" appena restaurata Ŕ ora visitabile nell'ambito del MFP a Savigliano.


News e foto: Piero Zitano
Articolo: Flavio Tecco








Pagina resa in 0.02 secondi! 7,493,278 visite uniche