Navigazione
· Home Page
· Forum
· Galleria Fotografica
· Catalogo Locomotori
· Downloads
· Articoli
· News
· Links
· Staff e Contatti
· Ricerca

· admin
Porte Aperte a Torino Smistamento



Resoconto fotografico della manifestazione



Nel fine settimana dell'8-9 ottobre 2011, per festeggiare il 100esimo anniversario dalla nascita, si è tenuto il Porte Aperte del deposito ferroviario di Torino Smistamento.

L'evento ha visto un buon afflusso di pubblico, sicuramente favorito dalle condizioni meteo ma anche dalla curiosità dei non appassionati di poter toccare con mano qualcosa che non capita tutti i giorni di poter vedere così da vicino, non solo a livello di materiale storico ma anche a livello di ordinario funzionamento del deposito.

La manifestazione si è tenuta grazie anche al contributo da parte del FerAlp di Bussoleno e del Museo Ferroviario Piemontese di Savigliano che hanno contribuito con l'apporto di materiale storico.

Presenti sui binari di Smistamento i locomotori elettrici E424, E428, E431 trifase, E636, i locomotori diesel D345 e D461, oltre alla locomotiva a vapore 743.

E424.075

E428.058

E428.226

E431

E636.002

E636.117

E646.158

D343.1035

D461.1001

743.283

Presenti anche alcune automotrici e per la precisione le ALe840, le ALn776 e le ALn668 (quest'ultime ancor'oggi circolanti).

ALe840

ALn776

ALn668.1452

Le automotrici (a differenza dei locomotori, se si esclude la D345) erano visitabili anche dall'interno, così come le carrozze 100porte (nelle versione scompartimenti e salone entrambe miste 1^-2^ classe) e la carrozza presidenziale. Si tratta di materiali vecchi ed in alcuni casi obsoleti ma in molti casi la comodità non ha nulla da invidiare a molte sedute che circolano sui treni di oggi.

carrozza presidenziale

ALe840

carrozza 100porte scompartimenti 1^ classe

carrozza 100porte scompartimenti 2^ classe

carrozza 100porte salone 1^ classe

ALn776 1^ classe

ALn776 2^ classe

ALn668 1^ classe

ALn668 2^ classe

Per l'occasione è stata prevista una navetta con cadenza orario tra la stazione di Porta Nuova ed il deposito, navetta composta (con orientamento lato Smistamento):
sabato T3 + 100porte + 100porte + 940;
domenica mattina T3 + 100porte + 100porte;
domenica pomeriggio T3 + 100porte + 100porte + tipo1959 + 940 (composizione rinforzata in previsione del momento di maggior afflusso di pubblico).

Torino Porta Nuova - partenza della navetta del mattino

Torino Porta Nuova - arrivo della navetta del pomeriggio

A corredo dell’evento sono stata organizzate visite guidate della durata di circa 25 minuti che hanno previsto una “passeggiata” nella parte sud del deposito (nella zona dedicata alle officine ed al ricovero dei locomotori elettrici e delle automotrici) che ha permesso di assistere in tempo reale all’operazione di tornitura ruote di diverso materiale (sabato l’operazione ha interessato una MDVE mentre domenica ha interessato una D445) ed anche alla giratura nella rotonda elettrica di una E632.

Tornitura ruote per la D445.1110

Giratura loco per la E632.016

E’ stata, infine, allestita una piccola mostra fotografica che racconta la storia del deposito e dei treni che hanno “vissuto” a Torino Smistamento.

Un ringraziamento è doveroso a tutti coloro che si sono prodigati per la buona riuscita della manifestazione.

News e foto: Matteo Cucco






Pagina resa in 0.03 secondi! 7,853,386 visite uniche